Se hai deciso di intraprendere seriamente la professione di addetto alle pulizie a domicilio, puoi anche pensare di farti una buona pubblicità sul web. I biglietti da visita e il passaparola, in un settore così competitivo, oggi non bastano più, devi ingranare la marcia giusta e cominciare a fare sul serio. Se lavori come libero professionista il web è l’opportunità che cerchi, con una spesa tutto sommato contenuta, ma che in cambio ti offre grandi potenzialità.

Perché meglio il web della pubblicità tradizionale

Prima di capire la differenza cerchiamo di fare mente locale e ricordare quali sono i canali della pubblicità classica: radio, TV, giornali, giornali di annunci economici, biglietti da visita, opuscoli e volantini, cartelloni, vele, passaparola. Tutti questi strumenti, eccetto il passaparola, hanno un costo che varia dai 50-100 euro a diverse migliaia di euro. Ovviamente non tutti questi strumenti sono adatti al tuo caso o alla portata di chiunque, come per esempio la pubblicità in TV che ha dei costi non esattamente popolari.

Ma tralasciando il discorso delle spese perché dovresti preferire il web? Semplicemente per un motivo, perché puoi riuscire a coinvolgere molte più persone e in tempi molto più rapidi, il tutto rapportato, ovviamente, ai costi decisamente più contenuti di quelli dei canali appena visti.

Come muoversi sul web

prodotti pulizieLa prima cosa che ti serve è un sito, quindi se non sei in grado tu di realizzarlo, investi qualche centinaio di euro e fattelo fare da un professionista, meglio un piccolo investimento che ti dia però la certezza di un lavoro ben fatto e in tempi brevi. Una volta che avrai il tuo sito dovrai scattare delle foto carine del tuo lavoro, ricorda che la gente si sofferma molto più sulle immagini che non sulle parti testuali. Devi avere una sezione del sito dove ti presenti, dove dici chi sei, la tua esperienza. Un’altra pagina puoi dedicarla ai prodotti che utilizzi per le pulizie e un’altra ancora per le referenze. Questa sezione è importantissima perché andrai a caricare tutti i feedback positivi che hai ricevuto dalle persone per le quali hai lavorato o lavori.

Se ti piace scrivere o vuoi delegare qualcuno a farlo, una sezione blog è molto utile, potrai inserire racconti, consigli utili, insomma, tutto quello che può interessare a chi desidera una casa pulita e in ordine.

Ora ti serve una campagna di web marketing

Una volta che hai il sito ti serve una campagna di web marketing. Affidati a un esperto che potrà studiare la migliore strategia per il tuo caso senza farti spendere cifre spropositate. In breve tempo inizierai a vedere i risultati e ad avere un’agenda piena di appuntamenti.